COMUNICAZIONE CASI POSITIVI – SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO:PLURICLASSE BRUZZANO ZEFFIRIO E CLASSE 1 SEZ. A BRANCALEONE

241
Ai genitori, agli alunni e ai Docenti della
Scuola secondaria di primo grado
PLURICLASSE  Bruzzano Zeffirio e
CLASSE 1° A   Brancaleone
 Atti
 Sito Web
Si comunica che, data la presenza di due casi positivi accertati in ciascuna delle due classi in indirizzo, nel rispetto del DECRETO LEGGE 4 febbraio 2022, n. 5. “Misure urgenti in materia di certificazioni verdi COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività nell’ambito del sistema educativo, scolastico e formativo” Art. 6 “Gestione dei casi di positività all’infezione da SARS- CoV-2 nel sistema educativo, scolastico e formativo”,  per gli studenti delle predette classi si applicano le seguenti regole, a partire da Lunedì 28/03/2022, per la durata di cinque giorni:
  1. per gli alunni non vaccinati o che non abbiano concluso il ciclo vaccinale primario o che abbiano concluso il ciclo vaccinale primario da più di 120 gg. o che siano guariti da più di 120 gg. si prevede: 
  • quarantena della durata di 5 giorni che termina con test di uscita negativo (tampone molecolare o antigenico), che costituisce attestato di fine quarantena.

 

  1. per gli alunni che abbiano concluso il ciclo vaccinale primario o che siano guariti da meno di 120 giorni e per coloro ai quali sia stata successivamente somministrata la dose di richiamo, si prevede:
  • attività didattica in presenza con l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per 10 giorni (si precisa che i predetti DPI saranno forniti da questa Istituzione scolastica, a cura del referente Covid, Prof. Franco Sculli).
  • Auto-sorveglianza;

Si evidenzia che, alla luce della nuova normativa, i requisiti per poter frequentare in presenza, seppur in regime di Auto-sorveglianza, devono essere dimostrati dall’alunno interessato.

L’istituzione scolastica, per effetto dell’intervento legislativo, è abilitata a prendere conoscenza dello stato vaccinale degli studenti, in questo specifico caso, tramite l’esibizione del green pass all’ingresso, ogni mattina prima di entrare in classe. La mancata esibizione della documentazione non consente agli alunni l’accesso all’edificio scolastico.

Si avvisano le famiglie che durante l’auto-sorveglianza, bisogna controllare l’insorgenza di sintomi riferibili al covid -19, e in questo caso si rende necessario non recarsi a scuola, rivolgersi al medico di famiglia e avvertire tramite mail questo istituto.

PER IL RIENTRO IN PRESENZA IL GIORNO 2 APRILE È NECESSARIO ESIBIRE IL GREEN PASS:

  • PER GLI STUDENTI DI CUI AL PUNTO 1 DA TAMPONE NEGATIVO ESEGUITO NON PRIMA DELLE 48 ORE PRECEDENTI AL RIENTRO;
  • PER GLI STUDENTI DI CUI AL PUNTO 2 DA CICLO VACCINALE PRIMARIO O GUARIGIONE.
Pubblicato in