SI PORTA A CONOSCENZA DI TUTTO IL PERSONALE E DELL’UTENZA CHE

MARTEDI’ 1° SETTEMBRE  GLI UFFICI DI SEGRETERIA RESTERANNO APERTI  DALLE ORE 08:00 ALLE ORE 12:00

 ESCLUSIVAMENTE

PER IL PERSONALE DOCENTE E ATA IN INGRESSO (neo-trasferiti, neo-immessi in ruolo, in assegnazione provvisoria o utilizzazione ed altre situazioni similari),

AL FINE DI ESPERIRE LE FORMALITA’ DI RITO INERENTI  L’ASSUNZIONE DI SERVIZIO E LA COMPILAZIONE DELLO STATO PERSONALE.

PERTANTO, TUTTO IL PERSONALE GIA’ IN ORGANICO NELL’A.S. 2019/20 E’ ESONERATO DALLA PRESENZA NEGLI UFFICI AMMINISTRATIVI NELLA PREDETTA DATA.

 

Si rammenta, inoltre, al personale in ingresso nel nuovo anno scolastico che:

  • un eventuale differimento della presa di servizio per giustificati motivi (es. malattia) comporterà anche il differimento della decorrenza economica;
  • un eventuale differimento della presa di servizio senza giustificato motivo comporterà la decadenza della nomina. Si richiama a tal proposito l’art. 9 del DPR 3/1957 (richiamato a sua volta dall’art. 560 del Dlgs 297/94) il quale prevede che la nomina dell’impiegato che per giustificato motivo assume servizio con ritardo sul termine prefissogli decorre, agli effetti economici, dal giorno in cui prende servizio. Colui che ha conseguito la nomina, se non assume servizio senza giustificato motivo entro il termine stabilito, decade dalla nomina.
  •  i docenti in servizio su più scuole assumeranno servizio nella scuola dove hanno il maggior numero di ore (o scuola di titolarità);
  • le docenti in maternità (astensione obbligatoria o interdizione) non hanno l’obbligo di assunzione in servizio purché abbiano documentato tale situazione personale.